Rinviata per neve Sondrio - Concorezzese

Main sponsor
8/12/2021

Sei partite rinviate sulle otto in programma. Queste le conseguenze sul girone B di Promozione della copiosa nevicata che ha interessato la Lombardia nella giornata di oggi.

Fin da ieri sono stati continui i contatti tra la Federazione regionale, quella provinciale, la squadra ospite del Bernareggio e i dirigenti della Nuova Sondrio Calcio per capire come affrontare al meglio la situazione alla luce delle previsioni meteorologiche affatto favorevoli.

In mattinata c’è stato un primo contatto tra i dirigenti biancazzurri e quelli della federazione per monitorare la situazione, mentre alle 12 quando i fiocchi hanno iniziato a coprire ancora di più il campo della Castellina è parso inevitabile il rinvio.

Una decisione presa dalla federazione di comune accordo con la società della Concorezzese, con cui il dialogo è stato costante in questi due giorni. La società brianzola ha comunque affrontato la trasferta valtellinese come da regolamento. Il direttore di gara Ion Stirba di Brescia non ha potuto far altro che constatare di persona l’impraticabilità del campo della Castellina e una volta effettuato l’appello dei giocatori presenti, ha confermato la decisione del rinvio dell’incontro.

In settimana potrebbe essere decisa la data dei recuperi, considerato però che al termine del girone d’andata mancano solo due domeniche. La Nuova Sondrio Calcio è attesa il 12 dicembre a Cavenago, mentre il 19 sarà di scena a Erba contro l’Arcellasco. Il torneo osserverà di seguito una sosta per riprendere il 9 gennaio con la trasferta sul campo dell’Olgiate Aurora.

Ricordiamo che anche l’incontro tra Talamonese e Nuova Sondrio Calcio, valido come recupero del campionato provinciale Allievi, è stato rinviato a data da destinarsi a causa dell’impraticabilità del campo della Bassa Valle.